Piazza San Pietro

Visita la piazza di Città del Vaticano | Piazza San Pietro

Cos'è Piazza San Pietro?

Piazza San Pietro

Piazza San Pietro è una splendida piazza situata di fronte alla Basilica di San Pietro. Oltre ad essere un importante punto di riferimento storico, questo luogo è una meraviglia architettonica con molti elementi da apprezzare.

L’area sulla quale è costituita è molto vasta e delimitata da una fila smisurata di colonnati dorici, bellissime statue e altre incredibili strutture che la rendono una delle piazze più incredibili del mondo.

Dove si trova Piazza San Pietro?

Indirizzo: Piazza San Pietro, 00120 Città del Vaticano, Città del Vaticano.

Piazza San Pietro si trova proprio di fronte alla Basilica di San Pietro a Città del Vaticano, sul lato ovest del quartiere Borgo.

Perché Piazza San Pietro merita di essere visitata?

Piazza San Pietro

Piazza San Pietro è un'antica piazza situata nel cuore di Città del Vaticano. Si ritiene che la struttura sia stata edificata sul luogo in cui l'apostolo Pietro fu ucciso. Sia la Basilica di San Pietro che Piazza San Pietro prendono infatti il nome dall’apostolo, considerato il primo Papa.

Essendo un importante punto di riferimento della città, questo spazio aperto ospita una serie di eventi religiosi e culturali durante tutto l'anno, inclusa l'udienza papale. Ogni anno milioni di persone visitano Piazza San Pietro per onorarne la storia, per partecipare ad eventi o semplicemente per ammirarne la magnificenza.

Cose fare a Piazza San Pietro

Piazza San Pietro
  • Visita la Basilica di San Pietro: entra nella chiesa più famosa del mondo, situata proprio a Piazza San Pietro.
  • Sali sulla cupola: non perdere l'occasione di ammirare splendide viste panoramiche e Piazza San Pietro dalla cima della cupola.
  • Invia una cartolina: raccogli dei francobolli o invia una cartolina a una persona cara dall'ufficio postale della Città del Vaticano in piazza.
  • Concediti un po' di shopping: acquista un souvenir da uno qualsiasi dei negozi intorno alla piazza.
Piazza San Pietro
  • Assisti ad un'udienza papale: se il Papa si trova a Roma, assisti al suo saluto ogni mercoledì intorno alle 10:30 in Piazza San Pietro.
  • Stai in due paesi contemporaneamente: Città del Vaticano è una città-stato sovrana con una parte dei suoi confini in Piazza San Pietro. Trova il confine per stare in Italia e in Vaticano allo stesso tempo!
  • Passeggia lungo Via della Conciliazione: scatta foto perfette della basilica mentre fai una passeggiata lungo la bellissima Via della Conciliazione.

Quando fu costruita Piazza San Pietro?

Piazza San Pietro a Città del Vaticano fu fatta costruire da papa Alessandro VII, tra il 1656 e il 1667. Il suo desiderio era dare al popolo un luogo dove riunirsi per poter assistere alla benedizione del papa. Dopo che i lavori del Bernini si fermarono nel 1667, i suoi discepoli continuarono a lavorare alla costruzione della piazza.

Chi costruì Piazza San Pietro?

Piazza San Pietro

Piazza San Pietro fu costruita da Gian Lorenzo Bernini, eccezionale scultore e architetto italiano, spesso considerato lo Shakespeare della scultura. Ad egli venne attribuito il merito di aver creato lo stile barocco, stile prominente nel XVII e XVIII secolo.

Questo stile di scultura utilizzava diversi elementi per creare una complessa figura dinamica. Alcune delle sue opere degne di nota includono sculture come il David, Il ratto di Proserpina, Apollo e Dafne e L'estasi di santa Teresa d’Avila. Piazza San Pietro e la Basilica di San Pietro sono altre grandi creazioni del Bernini.

Storia di Piazza San Pietro in breve

Piazza San Pietro fu progettata dal famoso scultore Bernini sotto la direzione di papa Alessandro VII. Fu costruita tra il 1656 e il 1667 sul luogo in cui fu ucciso l'apostolo Pietro, da cui prende il nome. Anche l’incantevole Basilica di San Pietro ne sottolinea la magnificenza. Infatti, i colonnati della piazza furono costruiti per simboleggiare le braccia aperte della 'chiesa madre', ovvero la Basilica di San Pietro, che quasi abbraccia i visitatori che vi si trovano davanti.

Molte delle strutture facenti parte di Piazza San Pietro hanno una storia unica. L'antico obelisco egizio situato al centro della piazza fu importato dall'Egitto nel 37 d.C. dall'imperatore Caligola. Sebbene molti obelischi egizi siano stati portati a Roma, quello in Piazza San Pietro è l'unico rimasto.

Su entrambi i lati di Piazza San Pietro sono presenti due fontane molto simili. Una fu costruita da Carlo Maderno nel 1614 e l'altra dal Bernini nel 1675, che utilizzò uno stile simile alla prima per ottenere un risultato armonico.

Nonostante Piazza San Pietro faccia parte della Basilica, è evidente che abbia alle spalle una ricca storia.

Progettazione e struttura di Piazza San Pietro

Piazza San Pietro ha forma ellittica e presenta diverse strutture complesse.

Piazza San Pietro

Colonnati

Quattro grandiosi colonnati dorici delimitano la cinta di Piazza San Pietro e costituiscono un elegante ingresso alla Basilica. Si tratta della struttura più distintiva della piazza, con 284 colonne e 88 pilastri. Disposti in maniera ellittica, i colonnati hanno lo scopo di abbracciare ed accogliere i visitatori nelle “braccia materne della Chiesa”.

St. Peter's Square
Piazza San Pietro

Obelisco

Uno degli elementi più sorprendenti di Piazza San Pietro è l'alto obelisco egizio che si erge al centro di essa. L'imperatore Augusto fece trasferire l'obelisco ad Alessandria, dove rimase fino al 37 d.C. Successivamente l'imperatore Caligola lo fece portare a Roma, collocandolo al centro del Circo di Nerone. Nel 1586 fu spostato nella sua sede attuale per ordine di papa Sisto V.

Piazza San Pietro

Fontane

Ci sono due fontane quasi identiche su entrambi i lati di Piazza San Pietro. La prima fu costruita nell'anno 1614 dall'architetto Carlo Maderno, mentre la seconda fu costruita anni dopo, nel 1675, dal Bernini. Egli la costruì in uno stile simile a quello di Maderno.

Piazza San Pietro

Pavimentazione

La pavimentazione di Piazza San Pietro è di selci con linee bianche di travertino. Queste linee radianti sono state realizzate in un elegante stile geometrico che conferisce alla piazza un aspetto ordinato. Sulla punta dell'obelisco furono poste alcune pietre circolari, che fungevano da gnomone di una meridiana. Queste pietre sono state incise con i diversi segni zodiacali in modo che a mezzogiorno l'ombra dell'obelisco si proietti sul segno attuale.

Piazza San Pietro

Spina di Borgo

La Spina di Borgo è il termine dato agli edifici mediani che dividono due o più strade. Gli edifici che dividevano le strade Borgo Vecchio e Borgo Nuovo bloccavano da più punti la vista della Basilica di San Pietro. Benito Mussolini decise di demolire la Spina nel 1936, creando una chiara visuale della Basilica da Castel Sant'Angelo.

Pianifica la tua visita a Piazza San Pietro

Orari di apertura
Come arrivare
Codice di abbigliamento
Eventi
Piazza San Pietro
Piazza San Pietro
Piazza San Pietro
Piazza San Pietro

Suggerimenti per i visitatori di Piazza San Pietro

  • Piazza San Pietro è un punto di riferimento storico che offre molto da vedere. Per un'esperienza più approfondita, prima di visitarla è consigliabile informarsi sulle strutture che la compongono.
  • Se hai intenzione di partecipare a un evento in piazza, ti suggeriamo di prenotare i biglietti in anticipo, in quanto sarà presente una grande affluenza di persone.
  • Per evitare le grandi folle durante la tua visita, prova a recarti a Piazza San Pietro la mattina presto o dopo il tramonto.
  • Cerca le date dell'udienza papale per vedere se coincide con la tua visita. Sarà un'esperienza irripetibile!
  • Città del Vaticano ospita una serie di siti storici. Combina la tua visita a Piazza San Pietro con una visita alla Basilica di San Pietro, ai Musei Vaticani e ad altri monumenti all'interno del Vaticano.
Visita Piazza San Pietro e la Basilica di San Pietro

Visita Basilica di San Pietro con guida per piccoli gruppi

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Cupola San Pietro: biglietti per un tour guidato

Cancellazione gratuita
Biglietti per cellulari
2 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Scalata alla cima della cupola di San Pietro con tour di Musei Vaticani e Cappella Sistina

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
5 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli +

Visita guidata in inglese della Basilica di San Pietro e della Cupola

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
3 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Domande frequenti su Piazza San Pietro

D. Cos'è Piazza San Pietro?

R. Piazza San Pietro è una delle piazze più grandi del mondo, situata nella Città del Vaticano.

D. Perché Piazza San Pietro è famosa?

R. Piazza San Pietro fu costruita in onore dell'apostolo Pietro, il quale si crede sia stato ucciso proprio in questo luogo.

D. Dove si trova Piazza San Pietro?

R. Piazza San Pietro si trova a Città del Vaticano di fronte alla Basilica di San Pietro.

D. Quando fu costruita Piazza San Pietro?

R. Piazza San Pietro fu costruita tra il 1656 e il 1667.

D. Chi costruì Piazza San Pietro?

R. Piazza San Pietro fu progettata dal famoso artista Gian Lorenzo Bernini.

D. Come raggiungere Piazza San Pietro?

R. Prendi la linea A della metropolitana e scendi a Ottaviano. In alternativa, anche le linee di autobus 40 e 64 ti porteranno vicino alla piazza. Se prendi un treno, scendi alla stazione San Pietro. Puoi anche prendere un taxi da qualsiasi punto della città.

D. Quali eventi si svolgono in Piazza San Pietro?

R. Molti eventi sacri si svolgono in Piazza San Pietro tra cui preghiere, cerimonie religiose e udienze papali.

D. Da dove viene l'obelisco di Piazza San Pietro?

R. L'obelisco di Piazza San Pietro fu portato a Roma dall'Egitto nel 37 d.C. dall'imperatore romano Caligola.

D. Qual è il periodo migliore per visitare Piazza San Pietro?

R. Il momento migliore per visitare Piazza San Pietro è la mattina presto tra le 7:00 e le 9:00 o la sera verso le 18:00 o le 19:00. Tieni presente che la Basilica di San Pietro è aperta solo dalle 7:00 alle 19:00 tutti i giorni e fino alle 18:00 durante l'inverno.

D. Serve un biglietto per accedere a Piazza San Pietro?

R. L'ingresso a Piazza San Pietro è gratuito tutto l'anno. Tuttavia, per le visite guidate e altri eventi, i biglietti possono essere acquistati online.